Perchè Biologico

PERCHE' BIOLOGICO...



I prodotti Biologici,sono privi di conservanti,coloranti artificiali e Organismi Geneticamente Modificati. Costituiscono quindi il principale alleato della buona salute dell'organismo umano,ma anche del nostro Pianeta,in quanto non sono impiegati concimi chimici o di sintesi per la loro produzione. Non solo: l'agricoltura Biologica è volta al rispetto dell'etica e della morale tutelando la rotazione naturale dei terreni coltivati ed i ritmi del bestiame allevato.
Il problema ambientale è ormai all'ordine del giorno ed è nota a tutti la situazione in cui ormai versa la Terra,è quindi compito di tutti correre ai ripari FINCHE' SI E' ANCORA IN TEMPO!
Lo possiamo fare anzitutto imparando a rispettare l'ambiente in cui viviamo con piccoli gesti quotidiani,mantenendo pulite le città in cui viviamo,differenziando i rifiuti,preferendo il trasporto pubblico ove possibile,riducendo gli sprechi energetici e di materie prime e infine preferendo i cibi Biologici,prodotti come detto poc'anzi senza inquinare o contaminare la natura con additivi chimici o di sintesi, senza sfruttare intensivamente il bestiame, nel pieno rispetto del ritmo delle stagioni e della rotazione dei terreni.
Sarebbe utile insomma,ABITIARE LA TERRA COME SE L'AVESSIMO PRESA IN PRESTITO DAI NOSTRI FIGLI,salvaguardandola e curandola.
Tutti i prodotti Biologici,sono sottoposti a severi controlli sull'intera filiera e a tal proposito introduciamo il concetto di TRACCIABILITA' che sta ad indicare la possibilità di ripercorrere l'intera vita del prodotto partendo dal punto vendita in cui lo acquistiamo sino a risalire all'agricoltore che ha raccolto la materia prima e non sono da confondere con prodotti semplicemente naturali o geneticamente integrali.
Certo ad oggi l'ostacolo principale per le famiglie italiane che vogliono avvicinarsi al biologico è rappresentato dal prezzo ancora piuttosto elevato perchè i costi sono elevati a monte: Il biologico costa di più in primo luogo perché la resa per ettaro è inferiore per quantità rispetto a quella che si può ottenere con il metodo convenzionale e sfruttando il terreno in modo intensivo. Nel sistema biologico è vietato utilizzare qualsiasi sostanza chimica per diserbare il terreno, fare una concimazione spinta e difendere le colture da malattie e parassiti. Si può arrivare a raccogliere la metà di ciò che invece si ottiene con il convenzionale e di conseguenza il produttore è costretto a imporre un prezzo più alto sulla materia prima per riuscire a coprire tutte le spese; c'è poi il problema della trasformazione del prodotto che, non contenendo sostanze chimiche e coaudiuvanti tecnologici ampiamente utilizzati nel convenzionale per tagliare prezzi e tempi di produzione,può risultare per certi aspetti più laborioso e complicato.Per gli stessi motivi questi prodotti (soprattutto quelli freschi) possono avere un aspetto non eccezionale alla vista (frutta fresca dalle dimensioni contenute che in realtà sono quelle giuste,o carne leggermente annerita perchè priva di conservanti e conloranti!) e conservarsi meno a lungo di quelli tradizionali,ma questo è solo indice della loro genuinità e autenticità.
In ultima analisi non dimentichiamo che in Italia il Biologico è ancora considerato un mercato di nicchia che rappresenta solo il 2 – 3 % dell'alimentare globale anche se in continua crescita grazie agli effetti benefici che sempre più persone gli riconoscono: PROVARE PER CREDERE!
Tuttavia un'aumento del volume delle vendite e una migliore rotazione delle materie prime,potrebbe consentire di avere margini più alti e quindi costituire una possibilità concreta di abbassamento dei prezzi!
E poi forse vale la pena scegliere di nutrirsi in maniera sana e naturale,riscoprendo i sapori reali del cibo che risulteranno più gustosi,appaganti e sazianti per il palato senza considerare la componente salutistica: si potrebbe scoprire con piacere di ammalarsi meno frequentemente o risolvere problemi che mai avremmo ricondotto alla semlice alimentazione...con un notevole vantaggio in termini economici,senza continuare ad arricchire le grandi multinazionali del farmaco il cui unico interesse è quello di mantenerci in vita ma da malati cronici!

© Copyright 2017 - Natura Crea - Via XXIV Maggio, n. 83-85 BISCEGLIE - Tel. 080.9648927 | P.IVA 07389550729. Tutti i diritti riservati.Contatti Dove siamo